Bonus Pubblicità: dall’1 al 31 Ottobre la seconda domanda per il 50% su Stampa, Radio e TV.

Bonus Pubblicità: dall’1 al 31 Ottobre la seconda domanda per il 50% su Stampa, Radio e TV.

Dall’1 al 31 Ottobre 2021 sarà possibile inviare la domanda per il Bonus Pubblicità, che fino al 2022 sarà concesso nella misura del 50% per gli investimenti pubblicitari su quotidiani, periodici, TV e radio locali e/o nazionali. La domanda dovrà essere inviata al Dipartimento per l’Informazione e l’editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri tramite il sito web dell’Agenzia delle Entrate. Restano comunque valide le richieste trasmesse a Marzo.

La comunicazione per l’accesso al credito d’imposta potrà essere presentata da imprese, lavoratori autonomi ed enti non commerciali, senza il requisito della spesa incrementale.
Varranno tutti gli investimenti in stampa cartacea o digitale, per testate registrate presso il competente Tribunale o il ROC, con un direttore responsabile. Limitatamente al 2021-2022 saranno ammessi anche gli investimenti sulle emittenti radio-televisive nazionali non partecipate dallo Stato.

Saranno escluse invece le spese nell’ambito della programmazione o dei palinsesti, quelle relative a giochi o scommesse con premio in denaro, messaggeria vocale o chat-line, le spese accessorie e di intermediazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.