Imprese femminili innovative: €3 miliardi dal MiSE

Imprese femminili innovative: €3 miliardi dal MiSE

Il Ministero dello Sviluppo Economico investe €3 mld aggiuntivi previsti dalla Manovra 2021 per sostenere l’imprenditoria femminile con il Fondo di co-investimento MiSE: le regole sono contenute nel decreto ministeriale del 27 dicembre 2021.

Si tratta di stanziamenti, a sostegno dell’imprenditoria femminile innovativa, che prevedono il rientro dell’investimento iniziale esclusivamente nel lungo periodo, realizzati entro i confini del territorio nazionale.
Queste risorse confluiscono nel Fondo di co-investimento MiSE, che opera con le modalità previste dal decreto ministeriale 27 giugno 2019.

Per accedere agli investimenti, le imprese femminili non devono essere quotate in mercati regolamentati e devono trovarsi in una di queste fasi:
Sperimentazione (seed financing).
Costituzione (start-up financing).
Avvio dell’attività (early-stage financing).
Sviluppo del prodotto (expansion, scale up financing).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.