Industria conciaria: contributi a fondo perduto

Il ministro dello Sviluppo economico ha firmato il decreto che rende operativa l’erogazione di contributi a fondo perduto per €10 mln, in favore dell’industria conciaria.

La misura è destinata alle imprese che presentano progetti produttivi digitali e innovazioni.

Sono ammissibili alle agevolazioni le spese tra €50.000 e €200.000. La soglia massima delle spese ammissibili si innalza invece a €500.000 per progetti integrati di distretto che presentano determinate caratteristiche.

Con un prossimo provvedimento ministeriale verranno definiti i termini e le modalità per richiedere il contributo.



Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.