Investimenti sostenibili 4.0: incentivi per le MPMI

Investimenti sostenibili 4.0: incentivi per le MPMI

Prende il via il 18 maggio 2022 il bando promosso da MISE per le MPMI che promuovono progetti digitali 4.0, economia circolare e risparmio energetico.

Uno stanziamento di €678 mln, destinato per circa €250 mln alle regioni del Centro–Nord e per €428 mln alle regioni del Mezzogiorno.
Le imprese possono richiedere l’agevolazione se nei due anni precedenti la presentazione della domanda non hanno avviato una delocalizzazione verso l’unità produttiva oggetto dell’investimento, impegnandosi a non delocalizzare anche fino ai due anni successivi.

il prossimo 4 maggio avranno inizio le compilazioni della documentazione. Invitalia, per conto del MISE, gestirà gli sportelli online.

“Sosteniamo l’ammodernamento tecnologico delle imprese italiane attraverso investimenti in progetti innovativi destinati a migliorare la sostenibilità energetica dei processi produttivi” – dichiara il Ministro Giancarlo Giorgetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.