L’Intelligenza Artificiale nel business.

L’Intelligenza Artificiale nel business.

L’AI, l’Intelligenza Artificiale, ha fatto moltissimi passi avanti, e molti altri può farne nelle discipline creative, come la musica, l’arte, la poesia.
L’AI farà passi avanti nella consulenza, nella strategia: è l’ovvio futuro, a cui non possiamo dire di no.
Però la coscienza umana ha qualcosa in più: l’imprevedibilità, e forse ancor più la capacità di trovare soluzioni creative a problemi mai posti prima.
Può l’AI sostituire il manager? Sì… ma fino a un certo punto.
Vero è invece che l’AI può essere l’ausilio perfetto per un manager preparato, al quale resterà più tempo per far esprimere la propria creatività nell’impresa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.