Ristori imprese: In arrivo nuovi codici ATECO

Ristori imprese: In arrivo nuovi codici ATECO

Novità per le attività che operano nel settore organizzazione eventi e cerimonie. In arrivo nuovi codici ATECO per agevolare l’accesso ai ristori.

L’emendamento al Decreto Sostegni Ter obbliga l’ISTAT a stabilire un codice ATECO specifico per ogni attività connessa al settore. L’assenza di indicazioni specifiche ha spesso impedito a molte aziende del settore l’accesso ai ristori per le imprese. Un nuovo codice ATECO, quindi, dovrebbe porre fine a questa incertezza. Attualmente, il codice ATECO che identifica le attività economiche che si occupano di organizzare feste e cerimonie è il 96.09.05.

I ristori si organizzano in macro-categorie:

  • Wedding.
  • Intrattenimento.
  • Organizzazione di feste e cerimonie.
  • Hotellerie-Restaurant-Catering (“Ho.re.ca.”).

Il Bonus matrimoni prevede un plafond di 60 milioni in contributi a fondo perduto così suddivisi:

  • €40 mln per il settore matrimoni.
  • €10 mln per le imprese del settore “Ho.re.ca.”.
  • €10 mln per le imprese del settore intrattenimento e organizzazione feste e cerimonie.

Il bonus è riservato alle aziende che hanno subito un calo di fatturato di almeno il 30% nel 2020 rispetto al 2019. Il 70% delle risorse è concesso a tutte le imprese, il 20% in via aggiuntiva a quelle con ricavi oltre i €100.000 e il restante 10% alle imprese con ricavi superiori a €300.000.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.